Italia

Rapina in gioielleria: il titolare spara e uccide rapinatrice

 FERMO. Una donna è morta durante una rapina in una gioielleria di Monte Uranio, in provincia di Fermo.

Insieme ad altri due complici, uno probabilmente marocchino, si era introdotta nella gioielleria a volto scoperto nella mattinata di mercoledì. I tre, armati, hanno intimato al titolare di consegnare i monili d’oro, per poi colpirlo con un oggetto contundente.

Secondo le prime ricostruzioni, a quel punto il commerciante avrebbe reagito esplodendo un colpo di pistola che si è rivelato fatale per la donna. Gli altri due complici sono riusciti a fuggire. In tutta la provincia di Fermo sono in corso ricerche, anche con l’ausilio di elicotteri, per rintracciare i due complici. Pare che la donna uccisa fosse della zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico