Home

Conte: “Vincere e basta, senza guardare il Milan”

Antonio Conte “Vincere e basta: il discorso non cambierà fino alla fine della stagione”. Antonio Conte liquida così la lotta per lo scudetto.

“La squadra è in uno stato psicofisico buono – spiega Conte – c’è grande entusiasmo e consapevolezza. Vogliamo giocarci tutte le carte senza rimpianti. Il Milan è una super potenza, una corazzata nata per il grande slam. Noi lo prendiamo come esempio. L’importante è uscire dal campo con la maglia sudata, come abbiamo fatto dalla prima giornata. E’ chiaro che siamo in ballo e ci proveremo fino alla fine, ma il risultato finale non inficia niente, perchè già oggi possiamo definire straordinaria la nostra annata”.

Due leggeri dubbi per domani: Bonucci che ha accusato in nottata qualche linea di febbre e Marchisio che è uscito un po’ malconcio dal Barbera. Anche per questi motivi Conte si riserverà solo all’ultimo la decisione se attuare o meno il turnover.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico