Cesa

Borzacchiello critica l’amministrazione De Angelis

 CESA. Il coordinatore della Giovane Italia Antono Borzacchiello interviene a sostegno della lista “Cesa al Centro”.

“Non c’è alcun dubbio – spiega Borzacchiello – che sul tavolo ci sono tanti ragazzi capaci, tante persone con esperienza e tanti volti nuovi. In questi anni di amministrazione De Angelis però, abbiamo potuto notare come tutti gli amministratori della maggioranza seguissero una linea dettata dai propri partiti di riferimento, anche lo stesso sindaco a volte si è visto in difficoltà se non eseguiva le indicazioni del Partito, quando non è stato così abbiamo assistito a ritiri di delega o forti incomprensioni che sono state motivate come ‘incomprensioni personali’.

Per questo mi preme aprire gli occhi agli elettori cesani ricordando tutti i disastri di questa amministrazione come l’entrata nel Consorzio idrico pieno di debiti, la pianificazione di un piano traffico costato circa 14mila euro che stenta a decollare da anni, la costruzione di un’opera architettonica da migliaia di euro in zona Trivio d’intralcio alla viabilità, la sistemazione dell’arredo urbano giunto solo oggi nel periodo elettorale, una promessa di fondi mai arrivati per ristrutturare l’ex palestra del fanciullo che oggi versa in uno stato pietoso e viene utilizzata come deposito della nettezza urbana, un parco giochi abbandonato e ricordato solo durante le elezioni, una biblioteca fatiscente collocata in dei locali in affitto, le mancate agevolazioni per i cittadini di Cesa nel nostro campo sportivo, una piazza come le strade del paese talvolta sporche, piene di erbacce e con presenza di topi e tutto ciò – conclude – potrebbe continuare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico