Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Encomio solenne al comandante Antonio Izzo

 CASTEL VOLTURNO. Il comandante di stazione dell’Arma dei Carabinieri di Castel Volturno, il luogotenente Antonio Izzo, prima di lasciare il comando è stato omaggiato dalla triade commissariale della città di Castel Volturno, diretta da Valter Crudo, …

… in rappresentanza della Prefettura di Caserta, con l’Encomio Solenne per l’attività svolta con “riservatezza e serietà, appropriata preparazione professionale, supportata da un comportamento onesto e irreprensibile sotto ogni aspetto”. Nella nota dei commissari si evince anche un altro aspetto, quello, di essere stato “punto di riferimento della popolazione locale che continuamente gli rappresenta problemi ricevendone preziosi consigli tesi alla risoluzione degli stessi”.

Tale considerazione del comandante Antonio Izzo, è stata comprovata anche dal fatto che oggi, sabato 28 aprile, lo stesso ha ricevuto una delegazione delle associazioni Pro Loco Volturnum Castri Maris e Sentinelle Onlus di Castel Volturno, nelle persone di Massimiliano Ive, Paola Castelli, Germano Ferraro, che hanno deciso di concedere al rappresentante della Benemerita, una targa-quadretto, quale riconoscimento per l’attività svolta sul territorio di Castel Volturno nel rispetto del senso del dovere, affianco alle associazioni che si stanno battendo per le annose tematiche ambientali e per la difficile promozione del territorio.

Da sempre, infatti, il comando stazione di Castel Volturno, è riuscito a sopperire, grazie alla dinamicità del comandante Antonio Izzo, le annose vicende legate alla questione Riserva Oasi dei Variconi, nonché al supporto logistico e garante dell’ordine pubblico durante le manifestazioni pubbliche della città, nonché alle molteplici problematiche legate alla macro e micro criminalità presente sul territorio cittadino, in un momento storico periglioso. Il comando in questione, avamposto di legalità, in un territorio martoriato e difficile come quello di Castel Volturno, ha rappresentato per le associazioni suindicate un punto di riferimento e una speranza per la cittadina volturnense.

Per questi e altri pregevoli motivi, i vertici della Pro Loco Volturnum e delle Sentinelle, hanno deciso di encomiare il comandante che si è sempre distinto per la sua caratteristica, personale, umana e professionale “del buon padre di famiglia”. Al riguardo anche altre associazioni del territorio, nonché la Senesi e il comando della Polizia Municipale, si stanno apprestando a salutare il comandante Izzo, omaggiandolo con propri riconoscimenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico