Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Salma (Idv): “Nessuna alleanza trasversale col centrodestra”

Davide SalmaCASAPESENNA. “Resto attonito e sbigottito nel leggere tali comunicati sparati ai quattro venti con un tono inquisitorio che lascia presagire tanta malafede”.

A parlare è Davide Salma, delegato provinciale dell’Idv nonché referente locale del partito di Di Pietro, in risposta alle critiche del movimento “Liberi Cittadini di Casapesenna”.“Un’organizzazione – commenta Salma – che non si sa nemmeno se regolarmente costituita o allestita alla bisogna. Come si fa a diffondere una nota politica ricca di condizionali e di supposizioni spacciandola per una notizia certa? Siamo al dilettantismo puro altro che rinnovamento! Gli accordi politici, è la storia che ce lo insegna, si fanno basandosi su programmi ed apponendo firme. Anziché millantare situazioni inesistenti questi perfetti sprovveduti che, evidentemente, pagano lo scotto del noviziato tipico di imberbi praticanti, farebbero bene ad accertarsi delle voci di piazza e delle fonti perché così facendo rischiano di fare come in questo caso brutte figure”.

“Quale atto concreto – puntualizza Salma – annuncia un accordo trasversale tra l’Idv, il Pd ed il centrodestra? Tirassero fuori documenti e circostanze credibili anziché raccontare frottole prive di fondamento. E visto che questi neopaladini della legalità hanno fame di sapere ritengo, da persona responsabile quale sono, di dover rinverdire certi concetti a questa allegra compagnia di guitti, in maniera tale che al prossimo spettacolino di borgata costoro si presenteranno con un nuova partitura. Almeno riusciranno a farci ridere di gusto. In primis, il sottoscritto è delegato provinciale dell’Italia dei Valori, quindi legittimato ad agire sul territorio di Casapesenna. Il partito è presente anche con Carmela Loffredo. Inoltre, l’Italia dei Valori ed il Partito Democratico parteciperanno uniti alle amministrative nella coalizione di centrosinistra senza alcun accordo trasversale. A suffragare le mie parole c’è anche il benestare di Gennaro Diana, vicecoordinatore provinciale dell’Idv, il quale mi ha garantito di appoggiare la mia linea e le scelte future che opererò per conto del partito saranno sempre adeguatamente vagliate. Anche perché il nostro partito esprime concetti e progetti finalizzati alla legalità autentica e non fine a se stessa, affidandosi a persone libere da compromessi e inciuci o, peggio ancora, con pendenze giudiziarie in atto”.

“E’ facile mettersi dal pulpito e fare la predica. – conclude Salma – Il problema è che molto spesso, anche se ingenuamente, si commettono peccati gravi. Se a tutto questo aggiungiamo una buona dose di presunzione, allora siamo certi di trovarci di fronte a degli emeriti imbecilli che hanno come unico obiettivo il tentativo di demolire quanto di buono stiamo facendo. Anche perché questi signori, che si professano a tutela della legalità, dovrebbero spiegare ai cittadini che legalità loro infondono invitando i cittadini a non votare in palese contrasto con il nostro ordinamento giuridico? Aspettiamo la prossima uscita per vedere cos’altro manderanno in scena questi neo comici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico