Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Elezioni, il governo ha deciso: non si vota a Casale e Casapesenna

 Non si voterà aCasal di Principe e Casapesenna alle amministrative del 6 e 7 maggio. Trascorsi pochi giorni dalla presentazione delle liste il turno elettorale è stato sospeso dal Consiglio dei Ministri, riunitosi venerdì mattina.

Il ministero degli Interni nominerà una commissione straordinaria destinata a governare il Comune per almeno un anno e mezzo (con possibilità di ulteriore proroga fino a 24 mesi), considerando sciolte per infiltrazioni camorristiche le precedenti amministrazioni, nonostante siano decadute per dimissioni in massa dei consiglieri.

Sciolti anche i comuni di Castel Volturno e quelli calabresi di Mileto, in provincia di Vibo Valentia, e Bagaladi, in provincia di Reggio Calabria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico