Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, rapinano la Banca Popolare di Bari: arrestati

Banca Popolare di Bari, agenzia di CasapesennaCASAPESENNA. Due giovani provenienti dal Napoletano sono stati arrestati nella mattinata di venerdì 20 aprile dopo aver rapinato la filiale della Banca Popolare di Bari, a Casapesenna, in via Roma.

Vincenzo Palma, 22 anni, e Alfonso Vassallo, 19, entrambi di Giugliano (Napoli),sono stati intercettatidai poliziottidella sezione distaccata di Casal di Principe della squadra mobile e del posto fisso operativo di Casapesenna, poco lontani dall’istituto di credito. Per loro l’accusa di rapina aggravata e sequestro di persona.

Intorno alle 10.20, i due malviventi, travisati con dei berretti ed armati di taglierino, facevano irruzione all’interno della filiale, prendendo in ostaggio un cliente, puntandogli la piccola lama alla gola ed intimando al direttore di aprile la cassaforte. Poiché quest’ultima era munita di meccanismo di apertura a tempo, i due decidevano di prendere soltanto il denaro contenuto della cassa corrente, uscendo immediatamente dalla banca e scappando in sella ad uno scooter. Percorsi pochi metri, venivano bloccati ed arrestati dalle pattuglie prontamente intervenute sul posto. Recuperato il bottino, pari a 1876 euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico