Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, l’appello al voto di De Rosa

Raffaele De RosaCASAPESENNA. Raffaele De Rosa, vicesindaco uscente e candidato a sindaco di “Casapesenna Bene Comune”, unica lista in competizione alle comunali del 6 e 7 maggio, rivolge, in un pubblico manifesto, un appello al voto a tutti i cittadini, …

… affinché si raggiunga il quorum del 50% più degli aventi diritto, necessario per convalidare il turno elettorale. “Cari concittadini, – scrive De Rosa – lo Stato vi chiama ancora una volta alle urne per una scelta di responsabilità, chiedendovi di affidare democraticamente la gestione del nostro Comune a chi conosce e vive quotidianamente le problematiche del territorio. La nostra città deve ricominciare a camminare con le proprie gambe. In questo, il ruolo dei cittadini sarà ancora più decisivo nel legittimare quella parte di cittadinanza attiva che intende fortemente mettersi in gioco per assicurare a Casapesenna un governo trasparente e operativo”.

“Il ‘non voto’ – spiega De Rosa – non è una scelta, soprattutto non fa onore all’esercizio di un diritto inviolabile riconosciuto dall’articolo 48 della Costituzione italiana ad ogni cittadino: il voto, infatti, ‘è personale ed eguale, libero e segreto, ed il suo esercizio è dovere civico’”.

“Casapesenna è libera. Oltre ad essere un diritto, votare è anche un nostro dovere, per riappropriarci della nostra città. – sottolinea il candidato sindaco – Per questo abbiamo promosso in lista un gruppo di giovani professionisti, entusiasti e fortemente motivati. Vogliamo ribadirlo con forza proprio oggi, che nel nostro territorio, grazie ai risultati ottenuti dallo stato, sono state ripristinate le condizioni che garantiscono l’agibilità democratica. Perché crediamo in una svolta possibile grazie al risveglio dei nostri cittadini, nel segno del rinnovamento, della passione e della trasparenza”.

“Per queste ragioni, tutte di straordinaria importanza, – conclude De Rosa – invitiamo i cittadini a recarsi alle urne il 6 e 7 maggio, per eleggere un governo che sia reale e legittima espressione del popolo di Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico