Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Atti vandalici nel cimitero: si pensa a videosorveglianza

 CASAGIOVE. Purtroppo nel corso del week-end pasquale si sono verificati degli atti vandalici nell’area cimiteriale di Casagiove.

Infatti, è stato distrutto un vaso ornamentale presente su un lato dell’ingresso principale. Inoltre, sono stati abbattuti i dissuasori che erano presenti presso l’ingresso di via Montecupo; ed ancora è stata danneggiata la segnaletica. A tal riguardo è intervenuto l’assessore comunale al ramo, Paolo Lagnena, il quale ha dichiarato: “In un periodo tanto difficile dal punto di vista economico è sconcertante assistere ad eventi del genere. La distruzione di beni di proprietà comunale arreca danni economici alle casse dell’Ente e di conseguenza a tutti i cittadini-contribuenti. Di certo, vista la posizione periferica dell’area cimiteriale, negli anni si sono verificati vari atti vandalici e furti presso il camposanto casagiovese. E’ in esame la possibilità di posizionare alcune videocamere, collegate all’impianto di video-sorveglianza comunale, presso gli ingressi e nell’interno del comprensorio cimiteriale civico, allo scopo di scoraggiare il verificarsi di nuovi atti criminali come quelli avvenuti nell’ultimo fine settimana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico