Carinaro

Generazione Futuro: “Dialogo con chi ci critica”

 CARINARO. Hanno intrapreso il cammino politico da poche settimane, suscitando già critiche e polemiche.

Contro chi li ha accusati di essersi nascosti dietro una politica incoerente e poco concludente, i ragazzi di Generazione Futuro fanno sentire la propria voce. “Il più delle volte ci viene chiesto chi è la nostra guida, chi il nostro punto di riferimento. Achi facciamo capo o a quale espressione politica apparteniamo. Siamo stufi”, si legge in una nota dagli esponenti della sezione di Carinaro.

Generazione Futuro è costretta a ribadire: “Siamo un gruppo di giovani che con tanto coraggiohanno scelto di metterci la faccia e scendere in campo. Il nostro obiettivo èquello di partecipare attivamente alla crescita del nostro paese e al ricambiogenerazionale”. I sostenitori di Fli sono stanchi delle critiche, di quelle provenienti, a loro avviso, “da chi non è in grado di mettersi in gioco e giudicare dalontano senza toccare con mano la realtà che si vive”. “Non siamo quelli che vivono lamentandosi senza risolvere i propri problemi. – sottolineano – Noi non siamo quelli della pappa già preparata”.

I giovani finiani sono apertial dialogo e invitano chi ha voglia di commentare, criticare in modo costruttivo il loro operato ad un confronto diretto: “Dobbiamo essere giudicati per le nostre iniziative, il nostro impegno. Noi vogliamo essere quelli del fare non del dire, vogliamo essere quelli delragionare. Non siamo polemici e non vogliamo lo scontro. Vogliamo essere la Generazione del Futuro: costruttiva”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico