Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Rapina alla Gioielleria Sessa attraverso le fogne: un arresto

 CAPUA. I militari della compagnia carabinieri di Capua hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Franco Pontone, 48 anni, di Sant’Antimo (Napoli), …

… indagato per il reato di furto aggravato in concorso ai danni di una gioielleria di Capua.L’attività investigativa è stata avviata in seguito all’ingegnoso furto avvenuto il 15 luglio del 2011, intorno alle 14, in via Duomo, quando ignoti, travisati con mascherine e caschi da minatore,approfittando dell’orario di chiusura per pausa pranzo,si introducevano, attraverso una condotta sotterranea comunicante con le fogne cittadine, all’interno della “Gioielleria Sessa” ed asportavano tutta la merce (orologi e monili di valore) esposta in vetrina, per un valore poi quantificato in circa 400mila euro. I malviventi, poi, si allontanavano ripercorrendo la stessa via d’accesso.

La misura cautelare scaturiva al termine di un’incessante e complessa indagine condotta dai militari della compagnia di Capua, coadiuvati dai carabinieri del nucleo sommozzatori di Napoli, che permetteva di raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti dell’indagato.

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico