Campania

Scuola, falsificava graduatorie: arrestato insegnante napoletano

Guardia di Finanza NAPOLI. E’ stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Napoli, con l’accusa di truffa e corruzione, un insegnante del Napoletano che, falsificando le graduatorie provinciali del ministero dell’Istruzione dietro compenso, ha favorito l’assunzione di 100 docenti e assistenti amministrativi.

I militari del comando provinciale di Napoli hanno eseguito mercoledì mattina, su delega della locale Procura della Repubblica, il suo arresto. L’insegnante prestava in servizio in una scuola primaria della provincia di Napoli e perpetrava la truffa – insieme a un dipendente dell’Ufficio scolastico provinciale del capoluogo partenopeo – accedendo abusivamente al sistema informatico del Ministero dell’Istruzione. 500mila euro l’importo degli stipendi indebitamente erogati negli anni dal 2005 al 2009.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico