Campania

False borse “Louis Vuitton”: maxi sequestro a Napoli

 NAPOLI. Nemmeno il tempo per il patron dell’America’s Cup di assolvere Napoli sulla produzione delle false griffes, che arriva la notizia di un maxisequestro di prodotti falsi, proprio firmati Louis Vuitton.

Decine di false borse con il marchio delal nota griffe sono state sequestrate dai militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli che, a tutela dei turisti presenti in città proprio per le regate di “Coppa America” di cui la Vuitton è tra i principali sponsor, hanno intensificato i controlli sulla produzione e vendita prodotti contraffatti.

Nel laboratorio scoperto dai militari, ricavato in un locale nascosto alle spalle di una autorimessa, sono stati rinvenuti una decina di macchinari per la produzione delle borse e vari banchi di lavoro. Oltre alle 300 borse già confezionate nelle apposite custodie e pronte per la vendita, i finanzieri hanno sequestrato 1.700 accessori metallici, 20 metri di tessuto e pellame, 300 semilavorati, 8mila cartellini, tutto riportante il famoso marchio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico