Campania

Comune insolvente: sciopero della fame delle case-famiglia

 NAPOLI. Sono cinque giorni che non mangia. E’ lo sciopero della fame che sta compiendo ininterrottamente da cinque giorni ormai giorno e notte sotto Palazzo San Giacomo, Resak, algerino di nascita ma da 12 anni napoletano di adozione, …

… uno dei circa 1500 lavoratori delle case famiglia del Comune di Napoli che non percepiscono stipendio da 30 mesi. Circa 1500 lavoratori delle case famiglie che lavorano con il Comune di Napoli insolvente da 30 mesi per un ammontare di circa 60mila euro come denuncia il presidente di Sam, la federazione dei servizi residenziali di accoglienza per minori, Cesare Romano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, l'istituto "Jommelli" premia le sue eccellenze - https://t.co/x2uWTdgvy0

Aversa, lavoratori Apu nelle scuole. Innocenti: “C’è grande domanda” https://t.co/PkzNMbOfHJ

Orta di Atella, la scuola media “Stanzione” chiude l’anno tra arte e solidarietà https://t.co/tygyUMvQch

Diamond Music Lab, la teverolese Maria Grazia D’Auria vince nella categoria inediti https://t.co/ztuVBKiGq9

Condividi con un amico