Campania

Camorra: arrestato il latitante Attilio Pellegrino, luogotenente di Zagaria

Michele ZagariaAttilio PellegrinoCASERTA. Gli agenti della squadra mobile di Caserta ha tratto in arresto, nella tarda serata di mercoledì 18 aprile, Attilio Pellegrino, luogotenente dell’ex superlatitante Michele Zagaria.

Da tempo Pellegrino, uno degli uomini più fidati dell’ex primula rossa del clan dei casalesi (arrestato lo scorso 7 dicembre), evitava la sua dimora abituale per sfuggire ai poliziotti e dopo la cattura del boss aveva assunto il ruolo di “referente” a Casapesenna e nei comuni limitrofi. arrestato il 7 dicembre scorso e rinchiuso nel carcere di massima sicurezza di Novara.

Pellegrino, coinvolto nell’indagine della Dda di Napoli e Modena sulla colonna parmigianina del clan dei Casalesi che investiva denaro in Emilia Romagna, era stato condannato nel 2009 con rito abbreviato a 2 anni e 2 mesi di carcere. Deve scontare una pena di 1 anno e 8 mesi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, briscola vietata al centro anziani: “Troppe parolacce” https://t.co/779wQOBYvT

Ostia, Spada: “Mi vergogno per la testata, chiedo scusa” https://t.co/Wf7Jw2m2Ri

Governo M5S-Pd, Fico: “Mandato esplorativo positivo”. Si attende il 3 maggio https://t.co/qIzT8jCUTL

Prevenzione delle malattie oncologiche, incontro a Casa Don Diana - https://t.co/tFMdoNZQbu

Condividi con un amico