Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, in dirittura di arrivo il bilancio di previsione

Cristoforo VillanoCASTEL MORRONE. Sta per giungere in dirittura di arrivo il bilancio di previsione 2012 redatto dall’amministrazione comunale di Castel Morrone.

Questo è quanto si apprende tramite un comunicato stampa diramato dall’Ente Municipale di piazza Bronzetti, in cui si precisa che buona parte degli atti propedeutici all’approvazione del bilancio previsionale sono già stati licenziati dalla Giunta Comunale ed attendono ora la sola ratifica da parte del Consiglio comunale.

In effetti nell’ultima seduta di giunta comunale, tenutasi mercoledì 4 aprile, tutti i cosiddetti atti tecnici sono passati al vaglio dell’organo di governo morronese che nello specifico ha provveduto ad approvare e determinare le tariffe per la refezione scolastica dell’anno 2012, l’aliquota dell’addizionale comunale all’irpef, la determinazione delle tariffe per l’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni, la determinazione del valore delle aree fabbricabili ai fini Imu per l’anno 2012 e la determinazione delle aliquote Imu.

A tal proposito è intervenuto il vicesindaco e delegato alle Finanze, Cristoforo Villano, che ha affermato: “Come precisato nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale, durante la risposta data al Consigliere di minoranza Aniello Riello il bilancio previsionale dell’Ente è già pronto da diverso tempo, l’unica perplessità era data dall’argomento Imu, questa nuova tassa che ha in pratica sostituito l’Ici. Dopo le previsioni del concessionario alla riscossione e dopo attente valutazioni, sia economiche che politiche, si è deciso di determinare ed adottare le aliquote base, andando così incontro – conclude Villano – a quelle che erano le nostre volontà già espresse durante la campagna elettorale dello scorso anno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico