Aversa

Udc, Morra: “Siamo un partito ‘faro'”

Gennaro MorraAVERSA. “A questo punto della storia mi piace ricordare, a me stesso ed a tutti coloro che si sono uniti al nostro partito in queste ultime settimane, …

… come la nascita della lista Udc per le prossime amministrative cittadine, abbia assunto i tratti di un vero e proprio evento, perché il nostro si è rivelato un partito ‘faro’, un partito carismatico, che non ha paragone in città”. A parlare Gennaro Morra, tra i coordinatori cittadini del partito di Casini. “Il perché – continua il dirigente centrista – lo scopriamo nel moto spontaneo che ha portato tante persone, tutte di alto profilo, ad avvicinarsi a noi, e questo grazie all’azione di tutti gli uomini dell’Udc, come Bisceglia, Privitera, Farinaro e il sottoscritto, per fare alcuni nomi, grazie anche al consigliere provinciale Menditto, che non ha mai fatto mancare il suo appoggio. Tutti insieme,coesi, E’ stato il risultato di un gruppo, non dei singoli, che ha contribuito ad attrarre i cittadini, che, addirittura, si sono proposti al partito”.

Da queste considerazioni il ringraziamento “a tutti in egual misura e la conseguente esortazione: “Ora, però, facciamo in modo che, parafrasando un grande film, ‘la lista sia vita’, nel senso che da essa deve scaturire un movimento concreto, attivo, che influenzi la vita quotidiana della città. La partecipazione alla vita del partito, e quindi della città, è una conditio sine qua non perché si possano ottenere risultati nel medio-lungo periodo, sopratutto considerando i tempi che stiamo vivendo. E’ necessario che ciascuno si ritagli un ruolo nella vita della città, e che lo porti avanti con serietà e costanza, in un continuo confronto con gli altri. Questo mi piacerebbe veder realizzato, questo mi piace ricordare a me stesso ed a tutti voi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico