Aversa

Pesta a sangue la convivente: arrestato

 AVERSA. Ha percosso con violenza la convivente, sino a spappolarle la milza, costringendola a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” …

… che le hanno asportato l’organo nel corso di un delicato intervento chirurgico ed ora la donna è ancora in prognosi riservato. Protagonista in negativo di questa triste vicenda Antonio Pagano, 37 anni, di Aversa. Per lui l’accusa di tentato omicidio della convivente R.U., 44 anni.

La donna è giunta al “Moscati” con lesioni varie. Nel corso della degenza la situazione si è aggravata e i sanitari hanno avvertito i carabinieri del nucleo territoriale di Aversa che hanno arrestato Pagano, il quale non sarebbe nuovo ad episodi del genere, stando a quanto accertato dai militari, dopo una breve indagine.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico