Aversa

Il Camper della Legalità fa tappa ad Aversa

 AVERSA. Martedì 10 aprile il Camper della Legalità ha fatto tappa ad Aversa. Alle ore 11, in piazza Municipio, conferenza stampa con il sindaco Domenico Ciaramella, il presidente provinciale della Confesercenti di Caserta Maurizio Pollini, …

… il consigliere camerale delegato per la Legalità Pasquale Giglio. A partecipare dei rappresentanti delle forze dell’ordine e delle istituzioni, tra cui il presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone. Il Camper della Legalità è un progetto promosso dalla Camera di Commercio di Caserta in collaborazione con tutte le associazioni rappresentate in seno al consiglio camerale nonché all’ambulatorio antiusura, “Mò Basta” e l’Unione Casertana Antiracket.

Il progetto è giunto alla sua quarta edizione. Il Camper farà tappa nei 104 comuni di Terra di Lavoro. Giovedì 12, alle ore 17, nella sala consiliare di Aversa, è previsto il dibattito “Tutti Insieme per la Legalità” nel corso del quale interverranno autorità politiche e istituzionali e, in particolare, rappresentanti della magistratura.

Presente alla conferenza stampa di martedì mattina anche il sindaco di Aversa, Domenico Ciaramella, che ha espresso “apprezzamento per la manifestazione”. “E’ un bene – ha detto Ciaramella – che si parli, soprattutto ai più giovani, di legalità e di fenomeni quali l’usura. Qualcosa sta cambiando in questo territorio perché finalmente si parla chiaramente e senza timori di questi fenomeni. Questa iniziativa della Camera di Commercio va sicuramente plaudita e sostenuta anche per il futuro”.

Sull’argomento è intervenuto anche il candidato sindaco del centrodestra, Giuseppe Sagliocco: “Nel nostro programma elettorale abbiamo inserito una sezione denominata ‘Aversa sicura’. La questione della sicurezza è una priorità della futura amministrazione. Accanto alla figura del poliziotto o carabiniere di quartiere sarà istituito il cosiddetto ‘vigile di quartiere’ affinché il corpo di polizia municipale guadagni sempre di più il ruolo di forza di polizia presente sul territorio che agirà, anche grazie all’implementazione del sistema di videosorveglianza già esistente. Sinergicamente alla altre forze di polizia e con la istituzione di un comitato cittadino per l’ordine e la sicurezza pubblica, i cittadini beneficeranno di un significativo ed efficiente controllo del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico