Villa Literno

Rissa e aggressione a carabinieri: in arresto tre stranieri

carabinieri VILLA LITERNO. Violenta rissa con mazze di legno e una palata a Villa Literno, in corso Vittorio Emanuele, conclusasi con l’arresto di tre stranieri, non prima che questi aggredissero i carabinieri intervenuti sul posto.

E’ successo nella notte tra il 24 e il 25 marzo quando i militari del nucleo radiomobile di Casal di Principe, insieme ai colleghi della locale stazione, sono intervenuti per sedare la rissa che vedeva coinvolti Viorel Mihaila, 36 anni, Ion Nedelcu, 40, originari della Romania, e Amine Iallouchi, 24 anni, iracheno, senza documenti di soggiorno. Bloccati, gli stranieri tentavano di sottrarsi all’identificazione colpendo i carabinieri con calci e pugni, per poi essere immobilizzati. Medicati dai sanitari del 118, giunti sul luogo della lite, gli arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico