Trentola Ducenta

Viabilità e sicurezza: Griffo annuncia provvedimenti

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA. “È nostra intenzione porre in essere ogni accorgimento ed ogni rimedio per migliorare le viabilità, la vivibilità e la sicurezza dei cittadini e dei bambini della nostra città”.

Il sindaco di Trentola Ducenta, Michele Griffo, annuncia così la realizzazione di una serie di provvedimenti, alcuni dei quali in via sperimentale, diretti a risolvere i problemi legati alla mobilità interna, al traffico, alla sosta ed alla sicurezza. Tra le prime azioni poste in essere dal sindaco vi è il rifacimento ed il miglioramento della segnaletica stradale orizzontale e verticale in via Nunziale Sant’Antonio, dove ha sede la Scuola elementare, a tutela anche dell’incolumità dei pedoni e dell’utenza scolastica.

“Unitamente all’assessore al ramo Amedeo Grassia – fa saper il sindaco Griffo – dopo aver ripristinato la segnaletica stradale in via Nunziale Sant’Antonio, stiamo portando avanti il progetto di riorganizzazione di via Circumvallazione così come concordato, in via sperimentale, con i commercianti della zona. Inoltre, in tutte le zone della città sarà prestata particolare attenzione al rispetto delle regole ed in particolare al rispetto dei limiti di velocità, soprattutto in prossimità delle scuole, e del divieto di sosta, onde porre fine alla pessima abitudine di alcuni di parcheggiare sui marciapiedi ed o dei marciapiedi.Infatti, per mettere fine all’indisciplinatezza di alcuni automobilisti abbiamo attivato l’uso del carro gru per rimuovere le auto che non rispettano le regole Codice della strada”.

Tra gli altri provvedimenti è stato attuato anche quello della chiusura parziale della piazza prospiciente il Pime a Ducenta, prima invasa dalle auto e non fruibile per i cittadini.

“Si tratta – continua Griffo – di una scelta dell’amministrazione comunale che ha trovato il consenso delle associazioni attive sul territorio, che non vuole né favorire né danneggiare alcuno ma ha lo scopo di creare uno spazio fruibile per i cittadini e di garantire ai bambini un luogo di svago al sicuro da pericoli. È, comunque, un provvedimento sperimentale la cui validità sarà attentamente valutata. Così come è allo studio e sarà presto attivata l’isola pedonale nei giorni festivi unitamente ad altri provvedimenti tesi a incrementare i servizi e la vivibilità della piazza e della città. In questa direzione va anche la piantumazione, effettuata di recente, di sessanta nuovi alberi lungo il corso principale, cosa che i cittadini aspettavano da alcuni anni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico