Trentola Ducenta

Cimiteri cittadini, l’amministrazione valuta soluzioni

Domenico PaganoTRENTOLA DUCENTA. Il sindaco di Trentola Ducenta Michele Griffo, unitamente al delegato al ramo, Domenico Pagano, sta dedicando la massima attenzione alle problematiche legate ai cimiteri di Trentola e di Ducenta.

L’amministrazione comunale ha un quadro chiaro della situazione e si sta muovendo per trovare soluzioni adeguate e definitive. Per quanto riguarda il cimitero di Ducenta, i lavori di ultimazione sono ancora bloccati a causa della mancata presentazione del certificato antimafia da parte della ditta appaltatrice. Nonostante le numerose sollecitazione effettuate dall’amministrazione comunale, anche attraverso esponenti politici di rilievo nazionale, la Prefettura di Roma non ha ancora risposto alla richiesta, inoltrata, ormai, da molto tempo. Ciò è stato ed è causa dei notevoli ritardi accumulati, senza, peraltro, alcuna colpa da parte dell’amministrazione.

Per superare l’ostacolo, nei prossimi giorni, il delegato Pagano si recherà personalmente a Roma, presso la Prefettura, per verificare, de visu, la situazione e per cercare di sveltire le procedure che, finora, hanno viaggiato a rilento. Per quanto riguarda, invece, la lamentata carenza di loculi presso la struttura cimiteriale di Trentola, l’Amministrazione comunale guidata da Griffo, conscia della problematica, si sta attivando per fare in modo che si possano realizzare almeno centocinquanta nuovi loculi, in modo da venire incontro alle esigenze della cittadinanza ed evitare, quindi, che tutti gli spazi vadano esauriti.

Sono allo studio, quindi, le diverse soluzioni di razionalizzazione e di rimodulazione degli spazi che consentano una realizzazione ottimale e proficua, onde garantire un elevato numero di nuovi loculi, vista la crescente richiesta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico