Teverola

Di Matteo rassegna le dimissioni dalla Giunta

Dario Di Matteo TEVEROLA. La notizia era nell’aria da alcuni giorni, ma solo oggi Dario Di Matteo ha deciso di ufficializzare le proprie dimissioni dalla carica di vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione, vivibilità e legge 328.

Di Matteo, comunque, continuerà a svolgere il ruolo di consigliere comunale. “Motivi personali” quelli riportati nella lettera inviata al sindaco Biagio Lusini, anche se, a quanto pare, la rottura tra i due è oramai palese. L’ex vicesindaco, non a caso, è stato fra i pochi, nel corso dell’ultimo mandato amministrativo, ad opporsi ad alcune scelte del primo cittadino. Come sostiene il consigliere di opposizione Nicola Picone: “Di Matteo ha contrapposto un muro al modo di governare il nostro paese. Tutto in questi anni è stato incentrato sulla cementificazione e il risultato è un livello di vivibilità molto basso”. Non sarebbe una sorpresa, dunque, una possibile collocazione all’opposizione di Di Matteo o, quantomeno, come “spina nel fianco” della maggioranza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico