Teverola

Crisi in maggioranza: anche Di Chiara si dimette dalla Giunta

Maurizio Di ChiaraTEVEROLA. Ormai è crisi aperta nella maggioranza guidata dal sindaco Biagio Lusini. Dopo il vicesindaco Dario Di Matteo, anche l’assessore ai lavori pubblici ed urbanistica, Maurizio Di Chiara, nella mattinata del 16 marzo ha rassegnato le proprie dimissioni dalla giunta comunale.

“Sono venute meno le condizioni per proseguire con le scelte programmatiche ed amministrative condivise nella proposte elettorale presentata ai teverolesi”, ha scritto Di Chiara nella lettera consegnata al primo cittadino, sottolineando, così come fatto da Di Matteo, che continuerà a svolgere il ruolo di consigliere comunale.

Tuttavia, è ormai evidente che il sindaco Lusini si trovi ad affrontare una crisi all’interno della sua maggioranza, dovuta in particolare ad alcune scelte del primo cittadino, soprattutto in ambito urbanistico.Non a caso, pochi giorni fa ha rassegnato le dimissioni il responsabile dell’area tecnica, ingegner Francesco Iannotta, che ha diffidato il Comune ad adottare qualsiasi delibera relativa al Piano Urbanistico Comunale che riporti la sua firma.

Come scrivevamo l’altro giorno su Di Matteo, non sarebbe una sorpresa, dunque, una possibile collocazione, di qui a breve, dei due ex assessori all’opposizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico