Succivo

L’Atellana Volley ad un passo dalla storia

 SUCCIVO. L’Edil Atellana Volley under 16 femminile, superando in casa il Pietramelara, nel return match valido per le semifinali del campionato provinciale under 16, può accedere al raggruppamento finale.

Sarebbe un risultato storico per le giovani leve allenate da mister Violanna Belardo, un risultato, in caso che le atellane dovessero superare la formazione avversaria, che rilancerebbe prepotentemente la volley femminile succivese.

Nel primo round, si sono imposte le ragazze del Pietramelara per 3-1, tuttavia, grazie al miglior coefficiente punti, al team succivese basta vincere con l’identico risultato maturato nella gara di venerdì scorso. Il grande appuntamento di sport che investe la cittadina di Succivo, è previsto per domani, martedì 5 marzo, fischio d’inizio fissato per le ore 18, teatro della contesa, il “Palavolley” di Succivo. L’Edil Atellana Volley chiama a raccolta la cittadina atellana per sostenere le giovani atlete, ma soprattutto, per vivere insieme le grandi emozioni che un evento del genere sa regalare.

La società atellana già da qualche tempo sta portando avanti un progetto affascinante che non riguarda esclusivamente la pallavolo. Infatti, l’Edil Atellana Volley, grazie alla concessione di orari e spazi del “Palavolley” sta contribuendo alla crescita di nuove realtà sportive succivesi come ad esempio l’Asd Basket Succivo. Tuttavia, il disegno del sodalizio rossoblù investe anche altre forme di collaborazione. Infatti, è stato raggiunto un accordo con la New Volley Gricignano.

Con la società capeggiata da Luciano Della Volpe che milita nel campionato di serie B/F, l’Edil Atellana Volley intende dare più energia e visibilità al proprio settore femminile. Vincere non è da tutti, ma ripetersi è solo per pochi. L’Edil Atellana Volley si appresta a vivere una stagione emozionante, la serie C, no come punto di arrivo, ma come di partenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico