Sant’Arpino

Santarpino Calcio: i playoff passano dal Golfo

 SANT’ARPINO. Nelle prossime due partite di campionato si gioca il destino del Santarpino Calcio.

Le insidie, così come le speranze, arrivano dal mare. Il prossimo impegno di campionato la formazione giallorossa farà visita il Barano, mentre, mercoledì 17 marzo, ai “Ludi Atellani” si gioca il match di recupero Santarpino Calcio-Aenaria. Due sfide contro avversari diversi, due sfide, contro squadre che hanno ambizioni diverse. Tuttavia, dall’isola d’Ischia, potrebbe arrivare quella spinta necessaria per continuare a coltivare il sogno playoff. I giallorossi santarpinesi bissano il successo di sette giorni fa in casa del Vis Capua, battendo di misura un buon Teano. Ancora fermi al palo per il Santarpino Calcio Arpaia, Sisonna e Raffaele Puca infortunati, mister Romano rinnova la fiducia ai giovani under Pezzella e Abdulai. Primo tempo bello e divertente tra due squadre che non si sono certo risparmiate, per il Santarpino Calcio sono andati a segno Francese Lucaioli.

Il commento sul momento dell’Asd Città di Sant’Arpino Calcio arriva dal centrocampista “con la licenza del gol”, Luigi Lucaioli: “Siamo reduci da due vittorie contro squadre molto motivate – afferma – la classifica non deve trarre conclusioni affrettate, non è stato facile sconfiggere Vis Capua e Zupo Teano, due formazioni che hanno fame di punti le quali non ci hanno regalato niente. Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa qualche settimana fa, dobbiamo a tutti i costi cercare di offrire sempre il meglio di noi. La squadraha tutte le carte in regola per disputare un finale di stagione importante. Purtroppo, nel corso della stagione, colpa di molti infortuni e squalifiche, abbiamo sciupato molte occasioni e dilapidato un buon vantaggio in chiave playoff. In ogni caso, è tempo di reagire alle avversità, è tempo di non lasciare nulla d’intentato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico