Santa Maria C. V. - San Tammaro

Lavori alla scuola “Principe di Piemonte”

 SANTA MARIA CV. “L’amministrazione comunale è in un continuo rapporto di collaborazione con la dirigenza scolastica della Principe di Piemonte, con la quale si è creata una sinergia proficua”.

A dichiararlo è il sindaco Biagio Di Muro, che aggiunge: “Le notizie degli ultimi giorni, riguardanti una richiesta di contributo alle famiglie degli alunni, si riferiscono al piano formativo e non coinvolgono in alcun modo il Comune di Santa Maria Capua Vetere, che anzi sta operando fattivamente proprio per accelerare i tempi dei lavori nello storico edificio delle scuole elementari”.

La Cassa depositi e prestiti – a seguito della richiesta avanzata dall’amministrazione cittadina a dicembre – ha infatti già concesso il mutuo per finanziare le opere. La somma ammonta a circa un milione e 650mila euro e riguarda il primo lotto funzionale di lavori: l’adeguamento strutturale dell’intero edificio, con il rifacimento della copertura e l’adeguamento alla nuova normativa antisismica, nonché la ristrutturazione parziale (primo piano e parte del piano terra). Nel mese di aprile partirà la gara per l’affidamento dei lavori, che presumibilmente saranno avviati al termine del periodo estivo. “Il Comune – conclude il sindaco Di Muro – mantiene alta l’attenzione sulla funzionalità degli edifici scolastici e non è un caso che, quest’anno, la ripresa delle lezioni è avvenuta per la prima volta con tutte le carte in regola e tutti i certificati in ordine nelle scuole comunali, grazie anche all’impegno dell’assessore e vicesindaco Antonio Scirocco. Le polemiche strumentalmente dirette contro l’amministrazione per fatti che non le competono, francamente, lasciano il tempo che trovano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico