Santa Maria C. V. - San Tammaro

Il sindaco Di Muro ricorda don Peppino Diana

don Peppino DianaSANTA MARIA CV. In occasione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, il sindaco Biagio Di Muro esprime l’adesione dell’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere alle iniziative in ricordo di don Peppino Diana, …

… il sacerdote ucciso dalla camorra a Casal di Principe di cui lunedì 19 marzo ricorre il diciottesimo anniversario della morte. “La figura del parroco della chiesa di San Nicola – afferma il sindaco Di Muro – è un faro per tutti i cittadini ed è giustamente diventata il simbolo di coloro che si oppongono al dominio malavitoso. Ricordarlo oggi assume il significato di adesione a quello che don Peppino rappresenta per chi vuole riscattare questa terra e opporsi alle odiose regole del malaffare. Il suo lascito, che per qualcuno è ancora difficile da accettare, va invece accolto e onorato, affinché la speranza delle nuove generazioni di poter vivere in un mondo migliore tragga alimento dall’eroismo non cercato di un giovane uomo che ha semplicemente lavorato rispettando la sua coscienza di cittadino e di sacerdote, un giovane uomo che ha opposto la forza delle parole e dell’intelligenza alla brutalità delle armi e della prepotenza. L’amministrazione di Santa Maria Capua Vetere, interpretando il sentimento dell’intera cittadinanza, ricorderà il sacrificio di don Peppino Diana in occasione del prossimo consiglio comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico