Santa Maria C. V. - San Tammaro

Concerti al Duomo e al Teatro Garibaldi

 SANTA MARIA CV. Due importanti appuntamenti musicali in programma nei prossimi giorni a Santa Maria Capua Vetere.

Si comincia sabato 10 marzo, alle 19, nel Duomo, con la performance di Julian Rachlin con Itamar Golan, preceduta da un reading di Vanessa Gravina. L’ingresso è gratuito. Rachlin, violinista, è considerato uno dei più carismatici ed entusiasmanti artisti del nostro tempo. Con il suo “Stradivari” del 1704 ha suonato con le maggiori orchestre del mondo e si è esibito regolarmente con musicisti del calibro di Martha Argerich. Golan, pianista tra i più apprezzati dalla critica, è apparso anche come solista con le migliori orchestre internazionali. Insegna al conservatorio di Parigi, dove risiede e dove partecipa a numerosi progetti artistici.

Lunedì 19 marzo, alle 19.30, l’appuntamento è al Teatro Garibaldi con “Armonie per l’Africa”, uno spettacolo musicale in memoria di Giorgio Giaccaglia, finalizzato alla raccolta di fondi per l’Ospedale del Tharaka. L’evento è promosso dall’associazione “Una mano tesa per Tharaka” con il patrocinio del Comune di Santa Maria Capua Vetere. Il programma della serata prevede le esibizioni di vari artisti e gruppi: il “Corre voce quartet” con Elvira Giordano, Alberto Coppo, Nicola Ferrara, Felice Imperato, Ernesto De Fortuna, Luciano De Fortuna; il “Mario Romano Quartieri Jazz”, con Mario Romano, Ciro Imperato, Luigi Esposito e Emiliano Barrella; Maria Giovanna Siciliano Ienco; Francesca Masciandaro e Luca Maria Liccardi; Pasquale Tedesco. E’ prevista anche la partecipazione straordinaria di Roberto Giaccaglia e Jung Hun Yoo, duo dell’Orchestra “La Fenice” di Venezia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico