San Marcellino

Sorprende ladri tra le scale: aggredito sacerdote

 SAN MARCELLINO. Stava tornando a casa dalla palestra quando ha sorpreso tra le scale condominiali un gruppo di presunti ladri d’appartamento, pronti probabilmente ad effettuare un colpo in una delle abitazioni, ed è stato picchiato. È accaduto a San Marcellino, nella serata di venerdì.

Vittima il viceparroco R.C. della chiesa di Santa Croce di San Cipriano d’Aversa. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri del reparto territorio di Aversa, il sacerdote, quarantenne, aveva appena parcheggiato l’autovettura in garage. Era in tuta da ginnastica, mentre saliva le scale del condominio ha visto un gruppetto di 4-5 uomini che, sorpresi, lo hanno travolto colpendolo più volte al fine di assicurarsi la fuga.

Nel trambusto, i banditi hanno perso una pistola giocattolo e un passamontagna. Non proprio dei professionisti, insomma. Una circostanza che ha fatto scartare sin da subito l’ipotesi dell’aggressione premeditata al sacerdote, che ha poi confermato di non aver mai ricevuto minacce. Il viceparroco è stato ricoverato al pronto soccorso, per essere subito dimesso con pochi giorni di prognosi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico