Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Pd alla maggioranza Tartaglione: “Avete fallito, dimettetevi”

 MARCIANISE. Il Pd di Marcianise, in un pubblico manifesto, attacca duramente l’amministrazione capeggiata dal sindaco Antonio Tartaglione ed i gruppi che la compongono, chiedendo loro le dimissioni.

Ecco il testo:

Cronaca di un fallimento

Amoroso Paride, Costagliola Ciro, De Angelis Achille, Di Carluccio Domenico, Di Fuccia Anna, Di Sivo Angela, Elia Angelo, Fuschetti Anacleto, Golino Angelo, Laurenza Cinzia, Pepe Giovanna, Pezzella Angelo, Raucci Angelo, Raucci Sebastiano, Ricciardi Angelo, Russo Giovanni, Russo Spena Vincenzo, Salzillo Dante, Salzillo Giulio, Salzillo Pasquale, Sassi Tania, Trombetta Gerardo, Vitale Maria Teresa, Zinzi Francesco, … … …

Questo è l’elenco, strettamente in ordine alfabetico, delle venticinque persone che sono state avvicendate nelle giunte varate dal Sindaco. Altre due attendono di ampliarlo.

Questo è uno scandalo!

Non si è governato, si è solo pensato a ricercare ambigui equilibri, per tener in piedi un’amministrazione che sta causando danni gravissimi alla Città ed ai cittadini.

Un’amministrazione che sta soffocando, con una crisi nazionale già così devastante, qualsiasi possibilità di sviluppo che pure questa città potenzialmente ha.

Si vive alla giornata, senza prospettiva, con l’unico obiettivo dichiarato di sopravvivere, dimenticandosi che chi governa ha l’alto compito di occuparsi del bene comune.

Aspettiamo la prossima manovrina tattica del Sindaco e della sua pseudo maggioranza per verificare ancora una volta il disinteresse che Lui, la sua giunta e gli uomini che lo sostengono nutrono nei confronti della buona amministrazione.

Quest’amministrazione si regge su interessi personali che spesso sfociano nelle illegittimità di atti, che bloccano di fatto l’andamento della macchina amministrativa.

Sindaco non ci sono più alibi, ha fallito!

Nonostante la consapevolezza di ciò, Lei continua la sua devastante opera.

Noi chiediamo di raccogliere le ultime briciole di dignità politica che Le rimangono invitandoLa a compiere l’unico gesto responsabile possibile: rimettere il Suo mandato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico