Home

Juventus: si riaccende la pista Dzeko, preso Pogba, Higuain il sogno

Edin DzekoLa probabile qualificazione In Champions della Juventus sta spingendo la dirigenza bianconera a muoversi sul mercato per piazzare qualche colpo importante che possa dare maggiore esperienza alla rosa oltre che nuova fantasia alle manovre.

Il nome nuovo, che tanto nuovo non è, è quello dell’attaccante del Manchester City Edin Dzeko. Il bosniaco non sta vivendo una delle sue migliori stagioni in Inghilterra probabilmente a causa delle difficoltà di adattamento all’ambiente e potrebbe decidere di partire il prossimo giugno.

La Juventus, che lo segue dai tempi del Wolfsburg, è pronta a fiondarsi sul giocatore la cui valutazione di mercato si aggira intorno ai 35 milioni di euro. Inutile dire che bisognerà battere la concorrenza di Barcellona e Real Madrid anche se, comunque, il maggiore ostacolo potrebbe essere rappresentato proprio dalle propensioni di Dzeko che ha più volte ribadito la sua fede milanista. Milan che però per ora è distratto dalla situazione Tevez, Marotta ne può approfittare. Juventus che, intanto, ha messo a segno un colpo importante: si tratta di Paul Pogba.

Il 19enne del Manchester United, che rientrava a pieno titolo nella lista dei talenti scelti dalla società torinese, arriverà in Piemonte il prossimo giugno praticamente a parametro zero. I rapporti col Manchester United si sono ricuciti ed a facilitare la trattativa è stato Mino Raiola che già ha portato alla Juve nella scorsa sezione estiva di mercato il giovane Bouy, prossimo ad esordire in prima squadra. Il sogno resta Gonzalo Higuain del Real Madrid. Per ora niente di ufficiale ma prima della fine della stagione i dirigenti bianconeri potrebbero incontrare i rappresentanti del giocatore per stabilire un accordo di massima.

Pensando realisticamente è più facile che arrivi Gaston Ramirez del Bologna. L’uruguayano vale 20 milioni di euro e, considerando i buoni rapporti tra Marotta e i dirigenti bolognesi, l’affare si potrebbe chiudere. Sulle tracce del talento felsineo c’è anche il Barcellona. La guerra tra Milan e Juventus potrebbe continuare ma in un diverso ambito, il mercato. Infatti i rossoneri si erano mossi per l’esterno dell’Udinese Asamoah in anticipo poiché Allegri lo ritiene un giocatore di grandi prospettive data la velocità e la forza fisica. La Juventus si è però intromessa garantendo tutto il cartellino di Pazienza, trasferitosi a gennaio in friuli, al fine di ottenere il ghanese. L’asta può iniziare…

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico