Gricignano

New Volley, inizia il mese dei derby

 GRICIGNANO. Giornata numero diciotto del campionato di B2, girone H. Per il New Volley il calendario prevede una trasferta già compiuta quest’anno: si va a giocare a Salerno, campo già violato dal Gricignano a inizio stagione, nel turno preliminare di Coppa Italia.

Da allora a oggi molte cose sono cambiate: Francesca Di Cristo e compagne hanno acquisito forza e fiducia nelle proprie possibilità, le salernitane hanno trovato la chimica giusta per giocarsela contro tutte e centrare l’obiettivo permanenza in serie B.

Il febbraio durissimo del New Volley, fatto di infrasettimanali, lunghe trasferte e settimane senza un giorno di pausa lascia il posto a un marzo che si apre con due derby e una settimana di scarico, con carichi di lavoro e sessioni tecnico-tattiche di intensità crescente.

Dopo la visita alle salernitane, che venderanno cara la pelle, il New Volley sarà chiamato a difendere i 6 punti di margine sulla seconda in casa contro l’Aversa, nel super-derby che sa quasi di stra-cittadina. Il 31 marzo, invece, sarà il giorno del “classico” della provincia di Caserta: Volalto-New Volley.

La storia della serie B insegna che in questa fase clou della stagione le trasferte più dure sono proprio quelle contro le compagini in lotta per la salvezza, team che lasciano in campo sangue e nervi pur di ottenere punti prezioso contro tutti e tutte.

Il 28 settembre finì 3 a 0 per il Gricignano, ma sabato 3 marzo, ore 19, sarà tutta un’altra storia. Fischio d’inizio alle ore 19,00 sotto la direzione degli arbitri Vincenzo Brasiello e Paolo Tropeano, arbitro quest’ultimo presente anche nel match settembrino di Coppa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico