Matese

Saccheggiano deposito di materiale edile: arrestati tre romeni

 PIEDIMONTE. Una banda di romeni, composta da tre uomini e una donnaè stata sgominata dai carabinieri a Piedimonte Matese.

I quattro indagati sono accusati di furto aggravato. La banda, secondo quanto affermano gli inquirenti, avrebbesaccheggiato un deposito all’interno del quale si trovavano materiale edilizio, attrezzature agricole e parti di vetture. Tutta la refurtiva era già stata sistemata all’interno di un furgone quando sono arrivati i carabinieri di Piedimonte Matese che li hanno bloccati e arrestati. I malviventi sono stati rinchiusi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, marciapiede dissestato: cade a terra e finisce in ospedale. “Voglio ringraziare…” https://t.co/UBMeWiTPnm

Tueff, il “rapper brigante pe’ ammore” https://t.co/Y5jepfY8tO

Ponti tra Cesa, Aversa e Sant’Antimo: incontro tra sindaci https://t.co/m29ws4nyaD

Teverola, marciapiede dissestato: cade a terra e finisce in ospedale. "Voglio ringraziare..." - https://t.co/yLwaaT0qXf

Condividi con un amico