Caserta

Sicurezza stradale: adottato il telelaser sulle strade provinciali

 CASERTA. L’ennesimo incidente stradale, questa volta mortale, che si è verificato nei giorni scorsi in provincia di Caserta, ha imposto un’accelerazione nell’applicazione di una politica di prevenzione e di potenziamento della sicurezza stradale da parte della Provincia di Caserta.

Il presidente della Provincia, Domenico Zinzi, ha disposto una serie di nuove misure da attuarsi subito sulle strade provinciali d’intesa con le forze dell’ordine. In particolare, a breve verrà attivato il call center per la viabilità il cui servizio, in funzione 24 ore su 24, sarà affidato alla Polizia Provinciale, alla quale i cittadini della provincia di Caserta in transito sulle strade provinciali potranno segnalare, per gli interventi del caso, eventuali dissesti stradali o comunque situazioni di pericolo per la sicurezza della circolazione.

Gli apparati, muniti anche di un sistema di registrazione, saranno forniti al Corpo entro la fine del mese di marzo da parte della Telecom. Per contrastare gli eccessi di velocità, che restano la causa diretta e primaria di incidenti anche gravi, inoltre, la Polizia Provinciale, a seguito di intese raggiunte con la Prefettura e la Polizia Stradale, è stata dotata di una apparecchiatura telelaser per il controllo delle andature dei veicoli sulle strade provinciali.

Anche questo strumento tecnico entrerà in funzione prima della fine del mese di marzo e verrà impiegato nei cosiddetti “punti neri”, ovvero laddove più frequentemente si sono verificati incidenti stradali e comunque su segnalazione dell’Osservatorio Provinciale per la Sicurezza e la Legalità. Sempre nell’ambito delle iniziative assunte dalla Provincia in materia di sicurezza stradale, poi, il personale della Polizia Provinciale è stato avviato alla frequenza di un apposito corso di aggiornamento professionale diretto a migliorarne le capacità operative su strada e a specializzarlo nel rilevamento degli incidenti stradali, che fino ad oggi venivano invece assicurati dalle altre forze dell’ordine.

“La sicurezza sulle strade – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – è un’assoluta priorità e costituisce un servizio da garantire ai cittadini. Siamo convinti che, attraverso il call center curato dalla Polizia Provinciale e il controllo della velocità con il telelaser, riusciremo a limitare il tragico fenomeno degli incidenti stradali, che ormai si verificano con una frequenza inaccettabile sul nostro territorio. Con questa iniziativa – ha concluso Zinzi – e con i vari corsi di aggiornamento in svolgimento, il Corpo di Polizia Provinciale sta assumendo ruoli sempre più importanti, riuscendo anche ad aumentare il suo livello di qualificazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico