Caserta

“21 poesie per il 21 marzo”, presentazione alla Provincia

 Zinzi e il poeta AgrettiCASERTA. Una pioggia di versi sulla città di Caserta, con 21 poesie di grandi autori di tutto il mondo (da Jorge Luis Borges fino a Charles Bukowski, Edgar Lee Masters ed Erri De Luca, passando per Lucio Dalla con la sua poesia “Le Rondini”) che saranno lanciate da un aeroplano su tutto il centro della città.

Intorno alle 12,30 di mercoledì 21 marzo ben 100mila “segnalibri poetici” pioveranno su corso Trieste, piazza Dante, piazza Carlo III, via Mazzini, viale Douhet e piazza Vanvitelli. L’iniziativa, denominata “21 poesie per il 21 marzo” e inserita nell’ambito della “Giornata Mondiale della Poesia” promossa dall’Unesco, è stata presentata stamani presso la Sala Giunta della Provincia di Caserta, alla presenza del presidente dell’Ente, Domenico Zinzi, e del poeta Lello Agretti, uno degli animatori della giornata.

Il focus dell’evento sarà nella zona antistante la Reggia, dove avverrà una lettura estemporanea di poesie da parte dei cittadini e di studenti, coinvolti in un programmato flash mob. Tanti i soggetti che si sono fatti promotori di questa manifestazione. Accanto alla Provincia di Caserta, infatti, ci sono le associazioni La Zattera, La Ginestra, Centro Culturale “Il Pilastro”, Società delle Lettere, delle Arti, delle Scienze, Club Unesco sezione di Caserta, Aeroclub Volturno Fly di Limatola.

“Questa iniziativa – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – è l’ennesima dimostrazione di quanto questa Amministrazione sia attenta alla cultura come testimonia tutto quello che abbiamo realizzato in tal senso in questi due anni. A tal proposito, voglio sottolineare l’importanza di aver istituito un’Agenzia editoriale della Provincia, che consentirà ai giovani autori, ma non solo a loro, di pubblicare delle opere che magari non ricevono la giusta attenzione da parte delle principali case editrici. Siamo convinti che le attività culturali vadano intese come delle eccezionali opportunità di promozione del territorio. Sono certo – ha concluso Zinzi – che anche questa iniziativa del 21 marzo darà grande visibilità alla nostra provincia e le scuole aderiranno con piacere a questo momento unico per Terra di Lavoro”.

“Devo ringraziare il presidente Zinzi – ha dichiarato il poeta Lello Agretti – per la sensibilità e la disponibilità che ha dimostrato e tutte le associazioni e gli amici che hanno collaborato alla realizzazione di questo evento, che assume un significato particolare in quanto si svolge nel primo giorno di primavera. Voglio lanciare un’idea: mi piacerebbe che venisse realizzato un concorso di poesia proprio in occasione della Giornata Mondiale della Poesia del 21 marzo, da proporre agli studenti delle scuole superiori della provincia di Caserta. In tal modo, affideremmo direttamente ai ragazzi questa Giornata, valorizzando ancor di più il loro talento e la loro creatività”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico