Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Cooperativa Solidea, Grado: “Non ho mai preso in giro nessuno”

 CASAL DI PRINCIPE. Il sottoscritto Alfredo Grado, coordinatore dell’Ambito Territoriale C2 presso l’Ufficio di Piano sito in Casal di Principe – Comune capofila – chiede di esercitare il proprio diritto di rettifica e replica rispetto al video-articolo pubblicato dal sito Pupia Tv sulla cooperativa Solidea che chiede arretrati al Comune.

In particolare, va rilevato che la Cooperativa non è la sola ad avere gestito i servizi previsti dal Piano Sociale di Zona, né l’unica a richiederne le spettanze. Tuttavia, malgrado i ritardi dovuti a fatti di cronaca di cui ben si conoscono i risvolti, l’Ufficio preposto all’assolvimento delle proprie funzioni ha determinato la liquidazione di tutte le cooperative sociali affidatarie dei servizi nel corso dello scorso mese di febbraio.

Ad oggi, lo stesso sottoscritto ignora le motivazioni che hanno indotto a sospenderne i pagamenti. Personalmente sono stato sempre pronto ad accogliere tutti gli operatori coinvolti nella gestione dei servizi, finanche i titolari delle stesse ditte.

Ma evidentemente l’atteggiamento assunto è stato dagli stessi strumentalizzato e/o frainteso. A tal proposito, colgo l’occasione per ribadire che, relativamente a quanto dichiarato da una operatrice ripresa nel servizio, nei riguardi della quale provvederò per le vie legali, il sottoscritto non ha mai preso in giro nessuno, e quanto detto dalla stessa non risponde a verità.

Per quanto concerne la sospensione dei servizi da parte dell’ambito, giova ribadire che con Dgr n.830 del 30 dicembre 2012, la Regione Campania provvedeva all’Esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti dell’ambito territoriale C2 ai sensi dell’articolo 47 della legge regionale 23 ottobre 2007. Alla stregua di quanto enunciato, ogni affermazione tendente ad indurre l’opinione pubblica a credere che ci siano delle anomalie circa l’espletamento delle funzioni dell’Ufficio che rappresento è giuridicamente diffamatoria ed intellettualmente disonesta.

Le affermazioni contenute nel video-articolo sono pertanto lesive della mia immagine e di tutti i soggetti che, insieme a me, hanno contribuito a dare trasparenza e legittimità alla gestione dei servizi di cui alla Legge328/00 dell’Ambito Territoriale C2.

Dottor Alfredo Grado

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico