Carinaro

Torturò un arrestato: in manette ex poliziotto ucraino

 CARINARO. Nel 2008, per riuscire ad avere notizie su un presunto traffico di droga, aveva praticamente torturato un arrestato.

Per questo Roman Zvhukroski, 32 anni, ex poliziotto ucraino, è finito in manette nel pomeriggio di giovedì a Carinaro dai carabinieri della sezione operativa di Aversa, coordinati dai tenenti Giuseppe Fedele e Giuseppe Ianniello, in collaborazione con i militari della stazione di Gricignano. L’immigrato era, dal 2009, destinatario di un mandato di cattura internazionale emesso dall’Interpol. Per lui le accuse di: abuso di potere, lesioni e uso non giustificato delle armi. Dopo le formalità di rito, l’ex gendarme è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico