Carinaro

Generazione Futuro, la politica e i giovani: Masi modera l’incontro

 CARINARO. Si è svolto il primo incontro del corso di formazione politica, organizzato da Generazione Futuro, che ha visto in veste di moderatore, per argomentare circa i sistemi elettorali, il sindaco Mario Masi.

Tanta è la soddisfazione dei membri della sezione di Carinaro di Fli. Come si leggein una nota, “a partecipare sono stati soprattutto i giovani, non solo carinaresi. C’è tanta soddisfazione in noi, perché questi incontri ci danno l’occasione di poter ritornare a parlare di politica, quella vera, e di tutto ciò che la contraddistingue”.

Il prossimo incontro, che svilupperà invece la tematica dei partiti e dei vari sistemi politici che si sono susseguiti nella storia, avrà come relatoriil presidente provinciale diGenerazione Futuro, Giuseppe Lucariello, e il segretario cittadino dei GiovaniDemocratici di Carinaro, Arturo Formola.“Gli incontri – come sostengono i giovani finiani – hanno come finalità quella di creare una classe politica migliore, la nuova classe politica, che sia di qualità e non di quantità. Il mantra che guida la generazione del futuro sarà dunque quello di abbattere il formalismo,il nepotismo e le raccomandazioni”.

“Bisogna puntare sui giovani per rinnovare la politica e formare una nuova classe dirigente. – continuano i giovani di Generazione Futuro – Abbiamo scelto argomenti di stretta attualità per far sì che, alla fine di questo percorso formativo si possa dar vita a un salutare e virtuoso circuito di animazione politica, è necessario riportare l’entusiasmo nell’impegno civico e politico con spirito rinnovato, per non rischiare di perdere la visione generale degli interessi dei cittadini. Formare alla politica non per creare un ceto politico, ma dei quadri politici, persone, cioè, capaci di orientarsi e di orientare nei complessi scenari della storia e della società in cui viviamo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico