Campania

Nitto Palma candidato a Casal di Principe: l’idea di Coronella

Nitto PalmaCASERTA. L’idea è del senatore Gennaro Coronella: l’ex ministro della Giustizia e attuale commissario del Pdl campano, Francesco Nitto Palma, candidato sindaco a Casal di Principe.

Palma non ha escluso completamente il suo impegno, sebbene abbia convenuto sulla necessità di voler favorire “un governo ampio delle forze politiche guidato da una personalità locale”. Insomma, una grande coalizione di salute pubblica: “Forse – ha aggiunto l’ex Guardasigilli – a Casal di Principe potrebbe essere decisa una sospensione dell’antagonismo politico per fare scelte coraggiose. Ci vorrebbe un candidato forte locale, voluto dallo schieramento politico. In caso contrario saremmo di fronte ad un nuovo commissariamento”.

Esprime invece un giudizio negativo Palma sulla nomina della Commissione d’accesso a Casal di Principe: “Finirà il suo lavoro il 10 maggio – ha detto – e dunque potrebbe disporre lo scioglimento di un’amministrazione diversa dalla precedente”.

Nella cittadina il Consiglio comunale è stato sciolto in media ogni due anni nell’arco degli ultimi venti. L’ultima giunta si è dimessa a novembre 2011 dopo l’abbandono di 11 consiglieri comunali, probabilmente per anticipare lo scioglimento per infiltrazione camorristica, così come avvenuto nella vicina Casapesenna dopo l’arresto del sindaco Fortunato Zagaria, poi scarcerato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico