Sant’Antimo

Nasce la “Rete Caserta Lavoro”

 CASERTA. Dopo gli incontri interlocutori e la progettazione che ha richiesto un periodo di preparazione abbastanza lungo, è stata costituita l’associazione “Rete Caserta Lavoro”senza scopo di lucro.

Le finalità prioritarie sono quelle di fornire contributi formativi, informativi, di orientamento e di consulenza ai giovani guidandoli all’inserimento consapevole nel mondo del lavoro.

L’atto è stato firmato alla presenza Provveditore agli Studi di Caserta Maurizio Piscitelli e del Presidente del Collegio dei periti industriali Michele Merola. La rete vede coinvolti il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati , collegio Provinciale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Caserta, il Centro studi ed alta formazione dei maestri del lavoro d’Italia, l’Unione degli Industriali della Provincia di Caserta, l’Istituto Superiore “F. Giordani”di Caserta con il dirigente Villari, l’Iti “Ferraris” – Marcianise con il dirigente Tutore, l’Istituto Superiore “Ferraris” – Caserta con la dirigente Tarantino,l’Iti. “Volta” – Aversa con la dirigente Nicolella, l’Iti “Falco” di Capua con il dirigente Giuliano – l’Istituto Superiore “Coppola/Caso” – Piedimonte Matese, l’Istituto Superiore “G. Marconi” di Vairano Scalo con il dirigente Del Vecchio e l’Ists “Moscati”Sant’Antimo (Napoli) – Rappresentante dell’Ambito Scolastico Provinciale Napoli Nord III con il dirigente Pagano. Portatori d’interesse sono la Grimaldi Lines, l’Age Caserta, l’Assovoce con il presidente Gennaro Castaldi,

Il presidente onorarioMaurizio Piscitelli ha tracciato le linee programmatiche dell’associazione descrivendo scenari preoccupanti, ma anche prospettive e ambiti d’intervento, l’Unione Industriali,per voce del presidente Antonio Della Gatta ha assicurato supporto fattivo, la referente delle attività Daniela de Sanctis ha individuato infatti di concerto con Rosalia Pannitti del Giordani settori e competenze che maggiormente possono essere volano per la crescita formativa dei giovani. Il dottor Mauro Nemesio Rossi, presidente del CeSAF, ha messo in evidenza la necessità di una più stretta sinergia tra gli istituti superiori e l’università.

Prima iniziativa sarà la pubblicazione di un’analisi statistica sull’occupabilità in terra di lavoro, curata da Anna Martino del Giordani e l’attivazione,a settembre, di un corso, per neodiplomati e allievi dell’ultimo anno, Cad. L’email dell’associazione è caserta.lavoro@gmail.com e il sito è http://casertalavoro.jimdo.com/

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico