Qualiano

Identificato cadavere ritrovato nel Casertano: e’ un 70enne di Qualiano

 CASERTA. E’ di Ciro Cerullo il cadavere ripescato lunedì da un laghetto naturale di origine vulcanica dai carabinieri della stazione di Marzano Appio, nel Casertano, con l’ausilio dei vigili del fuoco.

A notare il corpo che galleggiava sulla superficie del lago Corre, tra Marzano Appio e Vairano Patenora, alcuni ragazzi che stavano pescando. L’uomo, 71 anni, di Qualiano (Napoli), era scomparso lo scorso settembre. Il riconoscimento da parte dei suoi congiunti è stato reso possibile dai pochissimi oggetti personali che gli sono stati ritrovati addosso, fra i quali un anello. L’ipotesi è che l’uomo, sposato con una donna di Tora e Piccilli, sia stato vittima di un malore durante un’escursione sia caduto esanime nel laghetto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Abruzzo, blitz del Nas in allevamenti e agriturismi tra Chieti e Teramo - https://t.co/JL8Y9VbFtI

Aversa, la maggioranza: "Basta disinformazione, ieri approvate 12 delibere all'unanimità" - https://t.co/iln1qV2KAe

Vasto incendio nel Pisano: centinaia di sfollati. Si indaga per rogo doloso - https://t.co/1h66zIcVOK

Rapina Lanciano, identificati i volti dei malviventi. Su movente ipotesi maxi vincita in denaro - https://t.co/aUYyk9PXHS

Condividi con un amico