Campania

Cosentino, interdettiva antimafia per società di famiglia

Nicola CosentinoCASERTA. La “6 C srl”, società della famiglia del deputato di Casal di PrincipeNicola Cosentino, ha ricevuto dalla Prefettura di Caserta l’interdittiva antimafia.

Lo scrive il quotidiano “Il Mattino”, in un articolo di Rosaria Capacchione. L’ufficialità è arrivata con una comunicazione all’amministratore unico della società e ai dirigenti del settore edilizia scolastica della Provincia di Caserta: rescissione anticipata del contratto di locazione della sede centrale del liceo scientifico di Aversa, intitolato a Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra.

È la seconda volta in quindici anni – ma con un quadro complessivo che appare più gravato di quanto non fosse nel 1997 – quando analogo provvedimento riguardò l’Aversana Petroli, l’altro gioiello degli eredi di Silvio Cosentino e una delle due cassaforti dell’ex coordinatore regionale del Pdl e dei suoi fratelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico