Napoli Prov.

Casandrino, al via servizi di e-government

 CASANDRINO. “I nuovi servizi di e-government faciliteranno la vita dei cittadini di Casandrino, snellendo molte procedure burocratiche”.

Lo ha affermato il sindaco Antimo Silvestre, presentando il convegno “Nuove tecnologie al servizio dei cittadini”, che si terrà domani, venerdì 30 marzo, alle ore 10, presso l’aula consiliare del municipio. “Con l’entrata in vigore del cosiddetto ‘decreto salva Italia’ – afferma il primo cittadino – la Pubblica Amministrazione non può richiedere certificazioni a privati cittadini e di conseguenza non è ‘tenuta’ ad emetterle. Devono essere i cittadini a produrre tutta la documentazione necessaria attraverso lo strumento dell’autocertificazione. Ed è proprio per ‘aiutare’ i cittadini di Casandrino nella compilazione delle autocertificazioni che abbiamo istituito un nuovo servizio attraverso il portale del comune all’indirizzo www.comune.casandrino.na.it”.

Il convegno sarà l’occasione per spiegare le facili modalità di accesso al sito. Nell’apposita sezione, è possibile scegliere l’autocertificazione necessaria che il sistema provvederà a compilare con tutti i dati. I servizi di e-government sono riservati, oltre che a privati cittadini residenti nel comune di Casandrino, anche a tutte le utenze industriali.

“I cittadini potranno produrre – continua il sindaco – da un qualsiasi pc collegato con una stampante, le autocertificazioni precompilate di anagrafe, elettorale, stato civile, oppure consultare i dati demografici personali. Evitando errori che, seppur commessi in buona fede, potrebbero essere gravemente sanzionati”.

L’accesso ai servizi di e-government è possibile 24 h su 24 e sarà attivo dopo la registrazione al sito istituzionale, a cui seguirà l’attribuzione di una password personale, da ritirare presso l’ufficio anagrafe. Per i primi mesi, proprio presso l’anagrafe, l’Amministrazione ha attivato uno sportello informativo utile a seguire, passo passo, i cittadini nella ‘navigazione’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico