Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Boscotrecase, arsenale della camorra in terreno abbandonato

 NAPOLI. Undici pistole semiautomatiche, di cui alcune da guerra, una mitragliatrice e 200 munizioni. E’ parte dell’arsenale scoperto e sequestrato dai carabinieri durante un controllo nel territorio di Boscotrecase, comune della zona vesuviana.

Le armi sono state rinvenute in un borsone nascosto sotto i calcinacci di un rudere su un terreno abbandonato. L’arsenale oltre alle 11 pistole semiautomatiche (comuni e da guerra) comprendeva anche una dozzina di caricatori, circa 200 munizioni per le armi, 2 passamontagna e un bilancino di precisione.

Dopo i primi accertamenti, compiuti dai carabinieri del nucleo investigativo di torre annunziata, le armi sono state inviate al raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche di Roma per verificare l’eventuale utilizzo delle pistole e della mitraglietta in fatti di sangue o d’intimidazione.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico