Campania

Agguati nel Napoletano: due persone ferite

 NAPOLI. Due persone sono state ferite alle gambe con un proiettile alle gambe. E’ successo domenica, in piazza Mancini a Napoli.

I feriti sono un cittadino ghanese di 48 anni ed il padre della titolare di un negozio che si trovava sull’uscio dell’esercizio commerciale. I due sono stati feriti con lo stesso proiettile calibro 9 esploso, molto probabilmente, da uno sconosciuto che era a piedi.

Il ghanese è stato medicato all’ospedale “Ascalesi”, mentre il padre della titolare del negozio, un uomo di 67 anni, è stato portato al “Loreto Mare”: le loro condizioni non destano preoccupazioni, guariranno in pochi giorni. Entrambi hanno detto di aver capito di essere stati feriti solo quando hanno visto il sangue sui pantaloni. Sul posto sono intervenuti la polizia scientifica e gli agenti del commissariato di polizia “Vicaria-Mercato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico