Aversa

Udc, entro lunedì le dimissioni di Balivo e Diomaiuta

Romilda BalivoPasquale DiomaiutaAVERSA. Dimissioni dei due assessori Udc nella mattinata di lunedì. A preannunziarle Pasquale Diomaiuta

… che illustra anche la propria posizione: “Accanto alle dimissioni del sottoscritto e, credo, della collega Romilda Balivo proporrò che ci siano anche le dimissioni dalle presidenze delle commissioni consiliari da parte dei nostri consiglieri comunali Gilberto Privitera e Luigi Menditto. Questo per dare maggiore valenza alla nostra azione politica, considerato che le presidenze, come gli assessorati, sono state attribuite all’Udc in quanto parte della maggioranza che ora ha deciso di lasciare”.

La decisione definitiva sarà, comunque presa giovedì sera nel corso della riunione settimanale del partito. In questo senso, quindi, sarebbe accolta la linea dettata dal presidente dell’amministrazione provinciale Domenico Zinzi di rompere, dopo dieci anni, l’alleanza con il Pdl. Una scelta che, comunque, sebbene sia pronto a dimettersi da assessore, potrebbe portare fuori dall’Udc Diomaiuta. Sempre nel Terzo Polo, poi, hanno avuto inizio gli incontri bilaterali.

Mercoledì sera l’Udc ha incontrato Adriano Pozzi del Gruppo Unico delle Autonomie, mentre questa sera l’incontro è con “Noi Aversani” dell’ex consigliere regionale Giuseppe Sagliocco, per poi proseguire.

Per quanto riguarda il nome del candidato a sindaco, Antonio Farinaro, ex presidente del consiglio comunale e componente del coordinamento cittadino, rivendica al proprio partito l’indicazione. Al momento, però, non ci sono nomi nuovi se non quelli di Tonino Lampitella e dello stesso Sagliocco, che, però, non è organico all’Udc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico