Aversa

Pattinaggio, Ciaramella presenzia al campionato interprovinciale

da sin. Ciaramella, galloppo e Della VecchiaAVERSA. Grande successo per il Campionato Interprovinciale FiHp di freestyle svoltosi domenica scorso presso la Tensostruttura dell’Istituto “Osvaldo Conti” di Aversa.

In campo a gareggiare sono scese 4 società: a.s.c. Campana, Palextra & Fitness, Somma Skating School e Quelli del Pattinaggio per un totale di circa 70 partecipanti. Oltre ai soliti speed, style e roller Cross, in questo campionato abbiamo aggiunto una gimkana a staffetta e una battle in modo da far conoscere queste discipline ai ragazzi. I percorsi sono stati disegnati da Kimon Fusco, atleta ed istruttore di roller di Aversa. A tenere in alto il nome di Aversa, sono stati: Simona Copilu, Ivan D’Attoli, Nicolas Giuliano, Fabrizio Diana, Marco Nicolo’, Ada Copilu, Alessia Mazza, Andrea Scutlnic, Sabrina Carpentiero, Imma Munno, Nicolo, Mastrangelo, Salvatore Bortone, Marica Nugnes, Iris Diana, Luigi Lama, Crescenzo Pagliuca, Carmen Ponticiello, Claudio Amendola, Nuzzi Camilla, Kim Pilat e Rita Carusone.

“Per molti dei nostri atleti era la prima gara, – ha spiegato Raffaella Galloppo a margine della manifestazione sportiva – e, nonostante la poca esperienza, hanno ottenuto degli ottimi risultati. Sicuramente la partecipazione alle gare frutterà in futuro”. Da sottolineare le prime partecipazioni come agonisti fihp di Kim Pilat e Rita Carusone che hanno gareggiato alla pari con gli agonisti della Somma Skating School. Durante la gara sono intervenuti il sindaco di Aversa, Domenico Ciaramella, e il consigliere nazionale della fihp Rossi che hanno elogiato i piccoli atleti e spronati a fare sempre meglio. Appuntamento alla prossima gara, il 22 aprile, per i campionati regionali Uisp Somma Vesuviana.

“Resto sempre affascinato da una disciplina “che non conoscevo. Uno sport ‘nuovo’ e divertente. – ha detto il primo cittadino aversano- Lo sport aiuta a crescere aiuta a rendere migliori gli uomini e le donne di domani e soprattutto li tiene lontani da eventuali cattive tentazioni. Un plauso agli insegnanti di ‘Quelli del pattinaggio’ che seguono con dedizione gli allievi, piccoli e non. Mi fa piacere – ha aggiunto Ciaramella, accompagnato alla tensostruttura da Salvatore Della Vecchia – che nella nostra Città è arrivato uno sport ‘nuovo’ uno sport non molto diffuso ma che, e ne sono sicuro, presto farà breccia nei cuori dei piccoli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico