Aversa

Festa della Tammorra, presentazione cd Damadakà

 AVERSA. Nell’ambito dell’iniziative in preparazione della Festa della Tammorra che avrà la sua fase conclusiva il 16 e 17 giugno a Carinaro nella corte del Palazzo De Angelis, …

… domenica primo aprile, con inizio alle ore 19, “CarinaroAttiva” organizza una grande festa per la presentazione del cd dei Damadakà, “Te voglie cuntà”. I Damadakà (Michele Arpa, Dario e Daniele Barone, Margaret Januario, Gianni Saviello, Mario Musetta e Marianna Velotto) sono tra i gruppi più interessanti di ricerca e proposizione della musica popolare Il grupponasce agli inizi degli anni ‘90 cominciando una propria ricerca sulle origini delle tradizioni e della musica popolare del Sud Italia, muovendosi nella direzione del recupero di una memoria musicale.

La loro formazione proviene direttamente dalla scuola degli anziani, apprendendo le forme di suono, canto e ballo durante i rituali e le feste religiose. Nel rispetto delle loro origini e della loro identità i Damadakà propongono un proprio percorso sulla base di linguaggi tradizionali arricchendoli talvolta con elementi di novità espressiva. Il risultato è una nuova interpretazione di quest’antica musica senza tradirne l’essenza, riaffermando la fondamentale importanza della parola cantata.

Il cd “Te voglie cuntà”, dal verso di una suggestiva canzone “A nuvella”, di Eugenio Pragliola, l’indimenticato poeta improvvisatore “don Eugenio cu’ i lente”, ‘ripropone appunto questo viaggio nella tradizione attraverso una raffinata rilettura delle varie forme del canto e della musica popolare non solo della nostra zona. Valga per tutti la ricerca sulla polifonia che nella nostra zona non è molto presente a differenza, invece, dell’avellinese dove questa forma di canto à ancora diffusa.

Con i Damadakà saranno presenti a Palazzo De Angelis tutta una serie di “amici” che hanno accompagnato il gruppo sia nell’incisione del cd sia nel percorso di maturazione artistica: Marcello Colasurdo, Paranza Do’ Gnundo, Peppino Di Febbraio, Pino Iove, Antonio Gucciariello, Biagino De Prisco, Margherita Mariniello, Crescenzo Sequino, Gaetano Micillo. Insieme ad essi, chiaramente tutti i cantatori, i ballatori e gli amici che da anni seguono con attenzione e partecipazione questo gruppo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico