Aversa

Elezioni, l’Idv candida a sindaco Salvino Cella

Salvatore CellaAVERSA. “Italia dei Valori, alle prossime elezioni amministrative nel Comune di Aversa, ha deciso di scendere in campo candidando, quale sindaco, Salvatore Cella, già capogruppo Idv alla Provincia di Caserta”.

Così, in una nota, Gennaro Diana commissario cittadino Idv Aversa che spiega: “Dopo un lungo confronto con le altre forze di centrosinistra, nel tentativo di individuare un candidato unitario da proporre all’elettorato aversano, Italia dei Valori ritiene di non aver trovato, i giusti presupposti per correre insieme alla coalizione. Il nostro progetto politico, che salvatore Cella può esprimere nel migliore dei modi in questo delicato momento storico, si rivolge a tutti i cittadini di Aversa. Riteniamo – fa sapere Gennaro Diana – questa candidatura autorevole e competitiva, in ragione dell’ indubbio valore aggiunto che caratterizza la figura di Cella, attorno alla quale si sono aggregati gruppi consistenti di giovani, donne, professionisti e cittadini, i quali mossi da forte passione e voglia di cambiamento, hanno deciso di scendere in campo per promuovere una svolta radicale nella nostra città e per riscattare un’ immagine e un ruolo degni di Aversa alla luce di dieci anni disastrosi, frutto di una gestione fallimentare e senza precedenti dell’ amministrazione Ciaramella”.

“Una simile scelta non rappresenta, però, uno strappo con gli alleati di centrosinistra in Provincia di Caserta. – chiarisce Pino Crispino, coordinatore provinciale Idv Caserta – L’Italia dei Valori, al di là delle circostanze particolari, ritiene il progetto di centrosinistra fondamentale per il futuro della nostra provincia”.

Cella sarà presentato in una conferenza stampa che si terrà domenica 18 marzo, alle ore 11, nei locali del Bar Sunrise (ex Bar Leonardo), in via Leonardo Da Vinci, ad Aversa, alla presenza del coordinatore regionale Nello Formisano, del coordinatore provinciale Crispino, del responsabile regionale organizzativo Lorenzo Diana, del commissario cittadino Gennaro Diana e dei parlamentari campani dipietristi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico